15 milioni per il bando FABER!

Anche quest’anno Regione Lombardia finanzia le micro e piccole imprese manifatturiere, edili e artigiane, che vogliano investire nell’acquisto di nuovi macchinari, impianti di produzione e attrezzature innovative.

I programmi di investimento dovranno essere funzionali a:

=> raggiungere le condizioni ottimali di produzione;

=> massimizzare l’efficienza nell’utilizzo di fattori produttivi, quali l’energia, l’acqua;

=> ottimizzare la produzione e gestione dei rifiuti favorendo la chiusura del ciclo dei materiali e applicando concretamente l’innovazione ambientale nei processi produttivi.

Gli interventi devono essere realizzati unicamente presso la sede operativa o l’unità locale ubicata in Lombardia e rendicontati entro il termine massimo del 16 dicembre 2020.

Il contributo è concesso nel limite del 30% delle spese ammissibili con un tetto massimo di 35.000 euro, mentre l’investimento minimo è fissato in 25.000 euro.

Se le unità produttive, in Regione sono più di una, l’impresa dovrà sceglierne una sola ed indicarla in fase di domanda.

Per l’assegnazione delle risorse si prevede la pubblicazione di un bando attuativo da parte di Regione Lombardia, entro il mese di maggio.

Contattaci per ulteriori approfondimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *